Vedo

La rivoluzione tecnologica "rottama" il bisturi

PIU' Salute&Benessere del 2 ottobre 2013
Laser a femtosecondi e sistemi computerizzati di controllo aumentano precisione, delicatezza e velocità consentendo ottimi risultati visivi

Per approfondire meglio questa novità epocale per la chirurgia oftalmica abbiamo incontrato il Dott. Carlo Vanetti, direttore del Centro di Oftalmologia Clinica e Microchirurgia Oculare di Milano. Il Dott. Vanetti ha un’esperienza ultra ventennale nella risoluzione chirurgica delle patologie oculari avendo realizzato più di 25.000 interventi. E’ stato uno dei precursori della tecnica della facoemulsificazione ad ultrasuoni della cataratta e, come secondo centro in Italia, la sua sala operatoria si è arricchita di uno strumento innovativo: il laser a Femtosecondi. “Sono molto soddisfatto di avere a disposizione questa nuovissima tecnologia- spiega il dottor Vanetti- per eseguire gli interventi di microchirurgia della cataratta e per la correzione laser dei difetti visivi come miopia, astigmatismo, ipermetropia e, quando è possibile, anche presbiopia.”

Leggi tutto...

Cataratta e miopia: sparisce il bisturi dalla sala operatoria

laser-a-femtosecondi

Il nuovo laser a femtosecondi consente maggiore precisione e riproducibilità dei risultati rispetto alle tecniche tradizionali oltre al minor traumatismo per i pazienti.

A dirlo è Carlo Vanetti, direttore del Centro di Oftalmologia clinica e Microchirurgia oculare di Milano.

Leggi tutto...

La chirurgia corregge i difetti visivi

Il Giornale del 10 ottobre 2009
La chirurgia corregge i difetti visivi
Miopia, ipermetropia ed anche astigmatismo e presbiopia possono così essere ridotti Le recenti tecnologie migliorano la sicurezza e consentono di ottenere risultati duraturi
di Luigi Cucchi

«I chirurghi internazionali più esperti e all'avanguardia oggi operano la cataratta usando tecniche microchirurgiche mirate ad ottenere una qualità visiva totale. Oltre ad eliminare l'annebbiamento ed il disagio visivo causato dalla opacità del cristallino, in buona parte dei casi, si possono correggere al contempo i difetti visivi che costringono il paziente all'uso dell'occhiale.

Leggi tutto...

Anche gli occhi invecchiano

Il Giornale del 25 settembre 2011
Anche gli occhi invecchiano
Glaucoma, cataratta e maculopatie colpiscono quattro milioni di italiani
di Luigi Cucchi

In occasione del Congresso Europeo di oftalmologia, abbiamo incontrato il dott. Carlo Vanetti, uno dei maggiori esperti italiani di microchirurgia oculare con una casistica di più di 20mila interventi, per chiedergli come prevenire e curare le principali patologie oculari della seconda e terza età. Il dottor Vanetti, direttore del centro oftalmologico di Milano (www. vedo.org), è membro dell'Ascrs ( American society of cataract and refractive surgery) e con i suoi collaboratori è specializzato nel trattamento chirurgico della cataratta, del glaucoma e delle patologie degenerative della retina (www.lacataratta.it). «Dopo i cinquant'anni,il sistema visivo si modifica e l'occhio oltre a perdere la capacità di mettere a fuoco da vicino (presbiopia) va incontro a dei cambiamenti strutturali che talvolta sfociano in vere e proprie patologie.La prevenzione gioca così un ruolo importante per cogliere le prime avvisaglie di malattie spesso subdole e progressive. É importante indagare se tra i famigliari sono presenti patologie oculari come glaucoma,cataratta o maculopatia. Qualche numero:in Italia il glaucoma colpisce circa il 2% della popolazione sopra i 50 anni. La cataratta affligge più del 50% delle persone sopra i 65 e le maculopatie (alterazioni della parte centrale della retina), dopo i 70 anni,si possono riscontrare nel 20% della popolazione.Più di quattro milioni di Italiani soffrono di queste patologie oculari.

Leggi tutto...

Vediamoci più chiaro

Panorama del 18 giugno 2009
Presbiopia: Nuove tecniche chirurgiche permettono di recuperare la visione da vicino. Non tutte però sono efficaci o prive di difetti collaterali

SCARICA IL PDF

Principali patologie

Cataratta
Anestesia locale con collirio, microchirurgia senza punti di sutura, facoemulsificazione ad ultrasuoni della cataratta, tecnica con getto ad acqua, lenti intraoculari pieghevoli, multifocali, il recupero visivo
Miopia
È un difetto di refrazione che provoca una visione sfocata da lontano, mentre la visione da vicino è buona. Questo vizio refrattivo è dovuto alla eccessiva lunghezza del bulbo oculare ed al fatto che le immagini vanno così a fuoco prima della retina.
Glaucoma
la nuova microchirurgia non perforante, l'uso dei laser Argon e Yag nel trattamento della ipertensione intraoculare. Diagnosi precoce - la terapia topica con colliri - quando si rende necessario l'intervento

Per appuntamento

 Chiamaci allo 02.58305550. Siamo aperti dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 18.00

Link utili

 

Video

Sample video

Scopri il canale youTube del Dottor Vanetti.

Il nuovo laser a femtosecondi garantisce maggiore precisione, riproducibilità dei risultati, ridotto traumatismo rispetto al bisturi

_ Dottor Vanetti